Punto Effe 15 - 14 ottobre 2010


Condividi su:

In questo numero:

Editoriale
Noi, farmacisti

C’erano prevalentemente preparazioni galeniche in farmacia, quando Giacomo Leopardi cominciò a esercitare la professione, più di mezzo secolo fa. E si affacciava sul mercato la penicillina.«Si risuolavano le scarpe, si contavano i cappotti e la Luna era lontana», ha raccontato il past president della Fofi nella splendida Sala Capitolare del Senato della Repubblica, gremita di colleghi, amici, politici, esponenti delle istituzioni di categoria e non, dove è stato presentato il suo libro Noi, farmacisti. Breve storia della professione farmaceutica dal secondo Dopoguerra al web.
Giacomo Leopardi rimane per gli oltre 80.000 farmacisti “Il Presidente”. Lo è stato per dieci anni di Federfarma, per ventiquattro della Federazione degli Ordini e oggi è ai vertici della Fondazione Cannavò. È la memoria storica della categoria, colui che l’ha tenuta compatta per tanto tempo, che ha saputo ascoltare tutti con esperienza e buon senso, che è sempre riuscito a fare sedere ai vari tavoli realtà contrapposte e a far loro trovare punti di incontro.
«Il volume si offre come utile strumento di comprensione del sistema di valori e di idee che sorregge l’operato professionale dei farmacisti italiani e delle trasformazioni culturali che nel corso del tempo hanno investito l’esercizio della professione farmaceutica nel nostro Paese», scrive il ministro della Salute Ferruccio Fazio nella presentazione del libro. Trasformazioni, anche turbolente, che non hanno snaturato l’essenza della farmacia, che è e rimane prima di tutto presidio sanitario di eccellenza sul territorio, capillare e molto apprezzato dalla popolazione. E in questa ulteriore delicata fase per la professione, in cui ricominciano a comparire sui giornali articoli sulle liberalizzazioni, escono studi sui ventilati risparmi che produrrebbero e nel nostro forum si fatica a tenere sotto controllo le liti tra titolari di farmacie e parafarmacie, l’uscita di questo prezioso libro dovrebbe aiutare tutti a calmare un po’ gli animi. E a lottare per obiettivi condivisi, come potrebbe essere per esempio un concorso nazionale, visto che quelli regionali non producono, a quanto pare, l’apertura delle sedi necessarie. E non a scannarsi sull’uscita della fascia C dal canale farmacia, che - è evidente - smantellerebbe tutto il servizio farmaceutico. O su una assurda sanatoria che offenderebbe chi da tempo sta studiando per vincere un concorso.
Quello che ci ricorda con questo libro il presidente Leopardi, colui che più di tutti ha contribuito a mantenere in questi anni alto il valore della professione, è che le caratteristiche di coloro che esercitano l’arte farmaceutica devono essere innanzitutto prudenza e rettitudine, come ammoniva Federico II, che ha fissato le fondamenta della professione nel 1240. «La farmacia del futuro sarà quella che i farmacisti saranno capaci di realizzare», ha concluso il presidente.
Tutti i farmacisti, naturalmente.

Parliamone tra noi
Quello che le indagini
non dicono…

Si ricomincia a parlare di liberalizzazioni di farmaci: lo fa anche il Cermes in una ricerca commissionata da Federdistribuzione. E si continua a porre l’accento sul vantaggio economico per il cittadino, peraltro trascurabile, senza considerare i disagi a cui andrebbe incontro se il sistema farmacia fosse smantellato

Parliamone per lettera
Sindrome cinese

“Non è per motivi di passaporto che la parafarmacia di Prato è salita agli onori della cronaca. Il fatto è che poco tempo dopo la sua inaugurazione, all’Asl della città toscana sono giunte alcune segnalazioni di presunte irregolarità”

Dal mondo

  • FLUOXETINA RIMEDIO NELLA SINDROME PREMESTRUALE
    Basse dosi di fluoxetina, noto farmaco ansiolitico, sembrano alleviare i disturbi connessi alla sindrome premestruale
  • TUBERCOLOSI: TEST IN UN’ORA
    Nel Regno Unito è stato realizzato un nuovo test ultra sensibile e rapido in grado di diagnosticare la presenza del batterio responsabile della tubercolosi
  • FUNGHI MAGICI RIDANNO SERENITÀ AI MALATI DI TUMORE
    Una sostanza allucinogena, contenuta nei funghi degli sciamani del Sudamerica, diminuirebbe l’agitazione e il senso di panico nei malati terminali di tumore
  • PILLOLA BLU NEI SUPERMERCATI INGLESI
    Una novità per gli uomini del Regno Unito. Almeno per quelli che soffrono di disfunzione erettile in silenzio

Primo piano catene
Primo:
comunicare

La storia del Gruppo FarmaSì, aggregazione di farmacie campane nata dall’iniziativa dei soci di una storica cooperativa locale. Un modello che punta sullo spirito di impresa

Primo piano intervista
Carlo Cannella

“Saper mangiare e fare movimento” è il tema del Calendario della Salute 2011, realizzato in collaborazione con l’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione presieduto da Carlo Cannella. Che rivela: “Mangiare di tutto con moderazione è la regola d’oro per una corretta alimentazione”

Primo piano regionando
Buoni esempi

Se in tutta la Penisola, sulla scia di quanto avviene nelle Regioni più “virtuose”, aumentasse il consumo di generici, il Ssn potrebbe risparmiare fino a 700 milioni di euro. È quanto emerge da uno studio dell’Aifa

Primo piano mercato
Un settore
metereopatico

Nonostante l’elevata competizione con gli altri canali e nonostante quella appena trascorsa non sarà ricordata come un’estate all’insegna del bel tempo, il comparto dei prodotti solari in farmacia ha registrato solo una lieve flessione

Primo piano medicina
Immunobioterapia
contro il melanoma

Ancora considerato un tumore inespugnabile, ora la ricerca scientifica avanza nuove soluzioni per cercare di combatterlo. Fermo restando che la prevenzione rimane la prima arma di difesa

Primo piano nutrizione
Le alghe
nell’alimentazione
umana

Consumate in Asia fin dall’antichità, costituiscono una fonte ricca di nutrienti e il loro consumo tradizionale ha reso possibile ricerche epidemiologiche per stabilirne composizione e proprietà benefiche

Progetto fitovigilanza
Integrazione
naturale nell’atleta

Un mercato in forte crescita, quello degli integratori formulati per migliorare il rendimento fisico degli sportivi. Se l’attività fisica è senza dubbio benefica, la supplementazione con fitoestratti non è sempre consigliabile, soprattutto quando non si conoscono gli effetti e le possibili ripercussioni

Primo piano check up
Esami
di muscoli e tendini

Per scoprire disordini di conduzione a carico delle fibre nervose, che sono alla base delle miopatie più diffuse, ecco la rassegna degli esami bioumorali e strumentali specifici utili alla diagnosi

Primo piano cosmesi
Cabine estetiche:
verso un nuovo servizio

Un modo diverso di concepire lo spazio farmacia, già realtà in molte zone d’Italia. Un luogo esclusivo collegato al reparto cosmesi per coccolare le clienti più esigenti

Primo piano legale
La rinascita

Della rivoluzione culturale alla rifondazione concettuale del sistema farmacia

Primo piano fiscale
Il faccendier
di casa

Con l’attuazione della Legge n. 69/2009, i farmacisti si troveranno davvero a svolgere il ruolo di “tuttofare” del servizio sanitario. Tra nuovi servizi e vecchie questioni fiscali

Farmanews
Nuova opzione
nella fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale è l’aritmia cardiaca più diffusa, che colpisce in Italia 700mila persone, caratterizzata da una completa irregolarità dell’attivazione elettrica degli atri.

Iniziative
Più vicini
al malato

La Giornata Mondiale Alzheimer riporta l’attenzione sul tema delle demenze, al centro di un convegno milanese

Dai palazzi
Nuovo traguardo
per la farmacia dei servizi

Il Disegno di legge presentato nei giorni scorsi dal ministro della Salute Ferruccio Fazio rende ancora più centrale il ruolo dei farmacisti e lo fa anche rimuovendo i vincoli che negano la presenza in farmacia delle altre professioni sanitarie.

Dai Spigolature
A portata
di un “click”

Difficile da descrivere a parole l’espressione del cliente che, dopo aver girato o telefonato a vuoto per ore, nel giro di pochi secondi si ritrova in mano l’elenco delle farmacie più vicine che il quel momento - notte, sabato e festivi compresi - dispongono del farmaco “introvabile”. Il merito è di Trova il tuo farmaco, software creato dall’Unione farmacie informatizzate (Ufi), oggi a disposizione di tutte le farmacie italiane dotate di Adsl o Isdn flat.

Tra le righe

  • Storia del conflitto israelo-palestinese
    Claudio Vercelli
    Editori Laterza, 2010
  • Lascia che le nuvole vadano via
    Giuliano Meroni
    Edizioni nottetempo, 2010
  • L’alimentazione ideale
    Fabio Pierri Pepe
    Edit@, 2010

Chiusi per ferie
Diogene si sarebbe
fermato qui

Un farmacista romano a zonzo per la Val di Non tra storie raccontate dai colleghi del posto, leggende e indimenticabili passeggiate

Come eravamo
L’evoluzione
dei vasi

Dai semplici utensili in uso fin dai tempi antichi, all’arte ceramica che si è sviluppata nei secoli. E a cui hanno sempre attinto gli speziali

Dalle aziende
Guardare ma
soprattutto toccare

Imprescindibile, nel panorama della farmacia moderna, creare un contatto diretto con il proprio pubblico, che deve poter stringere relazioni con il personale qualificato e con i prodotti proposti, nell’ottica di vivere un’esperienza di interazione

Lavori in corso

  • TH.KOHL
    Th.Kohl Italia cambia l’impostazione e la grafica del sito web, prima tappa di un rinnovamento generale del progetto di comunicazione.
  • PHARMATHEK
    Dopo il PTK210, è il turno di PTK410: il nuovo sistema robotizzato di Pharmathek studiato specificatamente per le necessità avanzate di farmacie medie e grandi.

Consigli per le vendite
Torna la tosse

Con l’arrivo della stagione autunnale e l’affacciarsi dei conosciuti virus responsabili della maggior parte delle infezioni respiratorie, questo è uno dei primi sintomi di infiammazione

Farmacinema
Una sconfinata
giovinezza

In uscita nelle sale, il nuovo film di Pupi Avati affronta il delicato tema delle malattie neurodegenerative. Storia di una coppia che riesce a restare unita, nonostante tutto