Punto Effe 03 - 25 febbraio 2010

Condividi su:

Editoriale
Libertà e partecipazione

Fa piacere scoprire che quanto si scrive su Punto Effe diventa poi oggetto di ampio - a tratti agguerrito - dibattito sul forum. Che sia l’intervista all’assessore Rossi, risultata per alcuni troppo “accomodante” oppure l’editoriale sulla sanatoria delle parafarmacie, in cui non si è apprezzato il termine “furbetti”. Come diceva Coco Chanel? «Che parlino bene di te, che parlino male, basta che ne parlino».
Battute a parte, interviste accomodanti cerchiamo proprio di non farne, ma riesce difficile il dibattito con interlocutori, come appunto l’assessore, che mandano solo risposte via e-mail. In quanto all’accusa di non avergli chiesto della ritenuta dell’1,4 per cento, eh no, quella non l’accettiamo: sull’argomento non ci siamo certo risparmiati, negli ultimi mesi, tanto che i vertici di Federfarma in alcuni momenti ci hanno pure definito “la rivista del dissenso”.
E anche questo non ci trova d’accordo: Punto Effe lascia spazio a tutti, a ogni posizione e a ogni critica sensata, naturalmente sempre schierato dalla parte dei titolari di farmacia. Questa continua a essere la nostra linea editoriale, invariata da quando il giornale è stato fondato, dieci anni fa, dal nostro editore Ismaele Passoni che, come Voltaire, fa della libertà di espressione la sua bandiera: «Non sono d’accordo con te, ma darei la vita per consentirti di esprimere le tue idee».
Forse è stato inopportuno - e certo non voleva essere offensivo - l’uso della parola “furbetti”, riferita ai titolari di parafarmacie che sperano nella sanatoria degli esercizi di vicinato. Ribadiamo però che l’unica strada percorribile per loro è quella dei concorsi e su quella via, con inchieste anche scomode e con tutto quello che possiamo fare come stampa, daremo il nostro contributo.
Punto Effe continua a crescere. Già da questo numero troverete nuove rubriche e nuovi collaboratori. Entrano a far parte della nostra squadra Alessandro Santoro, nota firma della stampa di categoria e Paola Gallas, direttore di PharmaRetail, che con la collaborazione di New Line ci fornirà ampi resoconti sul mercato della farmacia.
Abbiamo poi in cantiere una nuova rubrica sulle realtà regionali, una sulla nutrizione in collaborazione con la Società italiana di nutraceutica (Sinut), partiranno le inchieste di cui vi abbiamo già accennato, ricominceranno i forum in redazione, ci saranno quest’anno supplementi alla rivista e un paio di pubblicazioni, una su un argomento che certo vi interesserà molto.
Insomma il cantiere della nostra rivista non conosce sosta, continuate a scriverci numerosi, a darci suggerimenti e a fornirci i vostri commenti. Il futuro della farmacia è anche il nostro.

 

Parliamone tra noi
Una mano
per Haiti

Gli interventi umanitari, pubblici e no profit, sul luogo del terremoto hanno visto impegnati anche i farmacisti, attraverso enti benefici e organizzazioni di categoria. Alcune testimonianze

Parliamone per lettera
I dubbi sui servizi

  • I dubbi sui servizi
  • Sui pagamenti in Calabria
  • Lettera al presidente di Federfarma

Dal mondo

  • THE LANCET: IL VACCINO TRIVALENTE NON CAUSA AUTISMO
    The Lancet ha ufficialmente sconfessato l’articolo pubblicato dodici anni fa che ha aperto una lunga disputa sul possibile legame tra autismo e il vaccino trivalente somministrato ai bambini.
  • CELIACHIA E INFERTILITÀ
    Chi è intollerante al glutine e ad altri alimenti può andare incontro a problemi di fertilità.
  • SEGNI DI GENIALITÀ NEI BIPOLARI
    Estro e follia. Da tempo si cerca l’anello di giunzione e sembra che si sia trovato.

Primo piano intervista
Luigi D’ambrosio Lettieri

Dalla terapia del dolore all’indagine conoscitiva sull’e-commerce, alla riforma del servizio farmaceutico, che va ben oltre il rapporto farmacie-abitanti. L’intensa attività del vicepresidente Fofi, Luigi D’Ambrosio Lettieri, senatore del Popolo della Libertà

Primo piano mercato
In controtendenza

In un anno, il 2009, di generale contrazione dei consumi, la farmacia riesce a mettere a segno un incremento, seppure contenuto, del proprio giro d’affari. Puntando sull’effetto novità

Primo piano convegni
Tra Italia ed Europa

A Monza un convegno Assofarm per parlare di servizi pubblici locali e della peculiarità delle farmacie comunali. Come sopravvivere nella giungla legislativa

Primo piano attualità
Il paziente
europeo

Un panorama sui maggiori Paesi del continente: la copertura sociale, la spesa pro capite e l’articolazione del sistema farmaceutico. Tre diversi tipi di sanità pubblica

Progetto consiglio
Un cerchio
opprimente

La cefalea è comune nella società odierna e può comparire in seguito al più banale degli eventi. Se si ripete con regolarità e per lunghi periodi consecutivi, è bene accertare quali siano le cause scatenanti

Progetto consiglio
Dottore, ho
mal di testa

A tu per tu con il cliente, per rispondere ai tanti interrogativi riguardo a un disturbo che influenza negativamente la vita quotidiana di una parte sempre più ampia della popolazione. Spesso sottovalutato e mal interpretato

Primo piano medicina
Una finestra
sul cuore

Numerosi studi confermano una stretta relazione tra disfunzione erettile e problemi cardiocircolatori. L’assunzione regolare di inibitori della 5-fosfodiesterasi potrebbe risultare curativa dell’intero sistema vascolare

Primo piano farmacovigilanza
Rischi dei contraccettivi
orali combinati

Quelli di terza generazione hanno evidenziato maggior incidenza di eventi tromboembolici rispetto a quelli di seconda generazione. Facciamo il punto sul panorama delle pillole anticoncezionali

Primo piano cosmesi
Il futuro non è
nella sfera di cristallo

Il recente periodo di crisi economica ha reso tutti più attenti nelle scelte e più parchi nei consumi, ma ha fatto tornare con forza alla ribalta le emozioni. L’accentuata sensibilità collettiva rappresenta un’opportunità da cogliere al volo anche in farmacia

Primo piano legale
Il riposo del
sabato

Per rispettare il fondamentale precetto religioso della confessione ebraica, un titolare non si è mai avvalso dell’orario alternativo di apertura dal martedì al sabato

Primo piano fiscale
Questioni
di compatibilità

Approfittiamo del quesito di un lettore, per tornare su uno dei temi più spinosi del decreto Bersani: la direzione della farmacia
 

FarmaNews

ARRIVA LA NUOVA MESALAZINA MMX

Dai palazzi
La Fofi e la legge
sul dolore

Andrea Mandelli ha espresso la sua soddisfazione per i contenuti del Disegno di legge sulle cure palliative che sta per essere approvato definitivamente dal Parlamento...

Spigolature
La Dieta Zona
sbarca su iPhone

In Zona anche sul cellulare? Da oggi è una realtà. Tramite iPhone, tutti avranno la possibilità di seguire la rivoluzionaria strategia alimentare ideata dal noto biochimico americano Barry Sears...

Tra le righe

  • No globul
    David Lubrano
    Rizzoli, 2009
  • Polveri & Veleni
    Luca Carra e Margherita Fronte
    Edizioni Ambiente, 2009
  • L’arte della guerra Cura e traduzione di Riccardo Fracasso
    Newton Compton Editori, 2010

Lavori in corso

  • TH.KOHL
    Il Gruppo internazionale Th.Kohl ha incaricato Th.Kohl Italia di elaborare e dirigere in prima persona le strategie di ingresso nel mercato francese dell’arredamento per farmacie...
  • PHARMATHEK
    I magazzini robotizzati Ptk di Pharmathek sono sistemi completi studiati per lo stoccaggio, la movimentazione e la gestione dei farmaci, che adottano soluzioni innovative in grado di migliorare le performance e la competitività della farmacia...

Servizi

  • Dispenser lunghi un anno
    Prhomo, partecipata da Riello Crd e dal Gruppo Fd, aziende specializzate rispettivamente in automazione e servizi per la farmacia, grazie alle sue importanti competenze tecnologiche mette a disposizione delle farmacie sistemi di distribuzione automatica evoluti, per creare nuove opportunità di business...
  • Farmacia Più Card,
    una tessera di vantaggi

    Tre funzioni in una sola card: carta fedeltà, carta prepagata e carta servizi sanitari. Farmacia Più Card è la nuova tessera realizzata per la farmacia che vuole fidelizzare i propri clienti e differenziarsi tramite l’offerta di nuovi servizi per la salute e il benessere....

Come eravamo
Il Ricettario
Fiorentino

Pubblicata per la prima volta a fine Quattrocento, l’opera viene ristampata nel 1550. Un’edizione, la seconda, che è arrivata fino a noi e che rappresenta uno storico vademecum per lo speziale

Dalle aziende
L’ultima
rivoluzione

Per limitare ogni tipo di contaminazione, il ricorso agli oli essenziali è di giorno in giorno più frequente. Preziosi ed estremamente potenti, essi aiutano ad allontanare virus e batteri per una stagione fredda in piena forma

Consigli per le vendite
Istruire il sistema
immunitario

Allergeni in dosi omeopatiche che agiscono nei confronti dei principali agenti in grado di scatenare reazioni allergiche
 

La vignetta

Prima lavorava a Csi Miami! L’ho assunto per decrittarmi le ricette scritte a mano!