Punto Effe 11 - 18 giugno 2009

Editoriale
Nessuna scorciatoia

Una buona notizia, finalmente: la sentenza della Corte di Giustizia europea ribadisce che il farmaco non è un bene di consumo e che la proprietà della farmacia limitata ai farmacisti tutela la salute pubblica dei cittadini. Una bella soddisfazione per tutta la categoria, per la professione.
Nel nostro forum il dibattito sull’argomento è stato ampio e in alcuni momenti anche paradossale. Cosa c’entrano, per esempio, le parafarmacie con il pronunciamento della Corte di Giustizia?
Gli aderenti a Omnisalus, infatti, hanno dichiarato che con questa sentenza «cade anche l’ultima barriera che fino a oggi ha impedito la trasformazione o conversione delle parafarmacie di proprietà di farmacisti in farmacie Ssn». Il presidente dell’associazione, in un comunicato stampa, ha ribadito che si aspetta la conversione delle parafarmacie in farmacie Ssn per rispondere alle esigenze di salute pubblica e per ridare dignità a professionisti che hanno investito per fornire un servizio nei quartieri e nei paesi dove è carente o addirittura assente.
È tutto da dimostrare che le parafarmacie siano state aperte dove latita il servizio farmaceutico: ci risulta invece che spesso siano molto vicine alle farmacie, a volte proprio di fronte.
La questione però è un’altra: le circa 2.000 farmacie che anche la Fofi sostiene debbano essere aperte nel nostro Paese hanno un’ubicazione ben precisa che non è certo quella delle parafarmacie. È quindi difficile pensare che la capillarità del servizio di cui parla Omnisalus sarebbe garantita convertendo, senza alcun rispetto per la pianta organica, le parafarmacie in farmacie.
E poi perché dovrebbero essere ammesse scorciatoie? Perché agevolare un parafarmacista rispetto, per esempio, a un rurale sussidiato?
Le associazioni dei titolari di esercizi farmaceutici, come ben sostiene Alessandro Taroni nella lettera a pagina 8, lottino nell’interesse di tutti i colleghi, non per il loro tornaconto personale. Facciano propria la bandiera dei concorsi - uno subito, straordinario, come previsto dal Ddl Castro - si battano per la revisione ormai indispensabile dei quiz. Su questi punti facciano un gran baccano, senza cercare vergognose scorciatoie del tutto prive di senso.

 

Parliamone tra noi
La farmacia
deve avere un volto

Non è soltanto una croce e deve far trasparire meglio all’esterno l’impegno e i suoi valori: al recente FarmaBusinessForum non corsi ma percorsi su gestione delle risorse umane, strategie di vendita e di comunicazione

Parliamone per lettera
Il giorno
dopo la sentenza

  • Il giorno dopo la sentenza
  • Collaboratore con orgoglio
  • Chiusa una partita. Sì, ma persa
  • Cipolle in agrodolce

Dal mondo
In arrivo l'occhio bionico

  • DIABETE SOTTO CONTROLLO ANCHE A SCUOLA
    I bambini diabetici non smettono di esserlo quando vanno a scuola. Come migliorare, quindi, la gestione della malattia, soprattutto nei bambini dai cinque ai quattordici anni?
  • CON IL CANCRO SI PERDONO LE IMPRONTE DIGITALI
    I pazienti sono avvisati: se sottoposti a un regime comune di trattamento per il cancro devono portare in valigia la documentazione medica quando viaggiano all’estero, perché il farmaco per la terapia tumorale può far sparire le impronte digitali.
  • PAPÀ IN DOLCE ATTESA
    ELa notizia è alquanto bizzarra ma ha evidenti riscontri, se non ancora a livello scientifico, almeno nell’esperienza comune quotidiana.

Parliamone tra noi
Curarsi con produnza

È partita una campagna di informazione sull’automedicazione responsabile voluta da Anifa. Di pari passo un’indagine Gfk Eurisko conferma il rapporto privilegiato tra farmacista e cittadini

Primo piano intervista
Loris Capirossi

Da vent’anni in giro per i circuiti di tutto il mondo, Capirossi affronta una nuova stagione in MotoGp con l’entusiasmo di un ragazzino. I farmaci? Non li ama ma utilizza da tempo rimedi omeopatici

Primo piano attualità
La devoluzione
del sistema sanitario

Una panoramica sugli ultimi sviluppi della legislazione in chiave federalista e qualche nota sulle misure adottate dalle Regioni per tenere sotto controllo la spesa farmaceutica

Progetto extrafarmaco
Apparecchi elettromedicali

Un termine che identifica gli strumenti che funzionano a elettricità o a batteria, utilizzati in campo salutistico. Dagli sfigmomanometri, ai glucometri, agli aerosol, l’elenco è molto ampio e dedicheremo a questa categoria di prodotti due puntate

Progetto extrafarmaco
Ti conosco mascherina

Aerosol a membrana, a pistone, a ultrasuoni. E ancora docce nasali, umidificatori e inalatori di acque termali. Sono numerosi gli apparecchi utili per le affezioni delle vie respiratorie, con caratteristiche e proprietà terapeutiche differenti, da conoscere per saperli consigliare al meglio

Primo piano farmacologia
Biotecnologia
a servizio della medicina

Seconda scelta nel trattamento di patologie immunitarie croniche, hanno ancora prospettive di crescita notevoli. Sono i farmaci biologici la nuova frontiera della ricerca scientifica

Primo piano omeopatia
Combinazione
vincente

La scoperta del profilo aminoacidico specifico per l’uomo: una nuova frontiera nel campo dell’integrazione nutrizionale

Primo piano terapie alternative
Salus
per acqua

Il termalismo è ormai annoverato tra le pratiche curative da associare alla medicina moderna. Privo di effetti collaterali e dai massimi benefici fisici e psicologici

Primo piano legale
Heri
dicebamus

Nella decisione della Corte di Giustizia dell’Unione europea la libertà dell’uomo come individuo ha prevalso sulla libertà economica dell’uomo come imprenditore

Primo piano fiscale
E la chiamano
semplificazione…

Per quanto impegnativo possa essere, è indispensabile e doveroso attuare al più presto un “pacchetto” di interventi che consentano di recuperare redditività, tempo e dignità della vita in farmacia

Primo piano fiscale (Pignolerie)
Dal dire al fare

A proposito di decapitalizzazione, farmacie low-cost, aiuti all’Abruzzo e studi di macroeconomia

Primo piano informatica
Conoscere
se stessi

Non è pensabile continuare ad autogiudicarsi, il confronto con i colleghi è un tabù da superare: possono essere di aiuto programmi informatici di analisi e confronto con il mercato

FarmaNews
In marcia a passo fermo

  • PANCRELIPASI, ENZIMI EFFICACI
    Nel terzo trimestre del 2009 la distribuzione di enzimi pancreatici attualmente in commercio verrà sostituita dalle nuove capsule a rilascio prolungato di pancrelipasi...
  • ARRIVA L’ANTI H1N1
    Apartire da fine giugno o al massimo dall’inizio di luglio le industrie farmaceutiche saranno in grado di produrre un vaccino contro l’influenza A»...
  • MIGLIORA LA GESTIONE DELL’OSTEOPOROSI
    Raloxifene, nei suoi dieci anni di commercializzazione assunto da quasi 26 milioni di donne in tutto il mondo, di cui sette milioni solo in Europa, migliora la compliance delle pazienti in postmenopausa per il trattamento dell’osteoporosi...

Tra le righe

  • Il sogno di un tempo nuovo. Lettere a Giovanni XXIII di Giorgio La Pira
    A cura di Andrea Riccardi
    e Augusto D’Angelo
    Edizioni San Paolo, 2009
  • La complessità in medicina
    Paolo Bellavite
    Edizioni Tecniche nuove, 2009
  • La maledizione degli Usher
    Robert R. McCammon
    Gargoyle Books, 2009

Dai palazzi
Fazio e Tomassini
concordi sul Ddl

Un convegno milanese sui “Servizi per il sistema sanitario, il settore farmaceutico e l’Europa”, moderato dal presidente della Fofi Andrea Mandelli, ha visto la partecipazione, tra gli altri, del vice ministro Ferruccio Fazio e del senatore Antonio Tomassini...

Spigolature
Farmacisti in campo
contro l’ipertensione

Nelle scorse settimane, i cittadini che si sono recati in una delle 61 farmacie della rete Farmondo hanno ricevuto gratuitamente la misurazione della pressione arteriosa...

A prima vista
All’insegna della dinamicità

  • ESPOSIZIONE DINAMICA E SENSORIALE
    Lo Studio Alfonso Maligno si evolve costantemente, per offrire al cliente della farmacia modelli d’interazione all’avanguardia, rivolgendosi a quei farmacisti che intendono restituire valore all’identità del proprio punto vendita, rendendosi unici con una proposta differente e alternativa all’esposizione tradizionale, trasformando e dinamizzando periodicamente l’immagine con assoluta facilità...
  • SISTEMA EXTRA FLESSIBILE
    Dalla collaborazione tra una delle più innovative aziende di arredamento e uno dei più brillanti professionisti del design europeo non poteva che nascere un progetto di grande rottura, che rivoluziona il concetto di esposizione in farmacia...

Dalle aziende
Stop al mal di testa

L’associazione di indometacina, proclorperazina e caffeina è l’unico farmaco in Italia indicato per il trattamento sintomatico sia dell’emicrania sia della cefalea tensiva

Dalle aziende
Alte prestazioni…
di vendita

Con oltre cento anni di esperienza nel settore degli arredi, Bottigelli propone, da sempre, soluzioni aggiornate alle ultime tendenze di mercato e alle innovazioni tecnologiche. Come la linea High Performance®, presentata al recente Cosmofarma

Consigli per gli acquisti
Migliorare memoria
e attenzione

Nelle situazioni in cui è necessario un rapido recupero delle forze intellettuali, Guna Brain è l’integratore dalla formula studiata per contrastare il decadimento cognitivo fisiologico

Farmacisti di carta
La separazione del maschio

Storia di un uomo di mezza età diviso tra una famiglia cui tiene molto e le numerose tentazioni alle quali non riesce a resistere. L’autore è anche un apprezzato sceneggiatore